PRO VERCELLI -TARANTO IL COMMENTO

21 Maggio 2012 – 09:53 | in Sport, Top | di | Commenta | Condividi | Stampa

Un Taranto decisamente sfortunato cede ad una Pro Vercelli sbarazzina con tanto ritmo e poca qualità che fa valere la forza del “nulla da perdere” ma raccoglie più di quanto avrebbe meritato. Il Taranto, va detto subito, gioca una buona partita, impone subito ritmi alti in un campo piccolo e sotto una pioggia insistente, rischia poco e dà sempre l’impressione di poter affondare, specie sugli sviluppi dei tiri da fermo. Deve imprecare contro la malasorte in occasione di un palo colpito e due gol annullati (specie il secondo è sembrato regolare) paga la poca freddezza sotto rete che già si conosceva ed una grossa ingenuità a tempo scaduto sul gol che decide il match. Dionigi schiera l’undici previsto con le sole novità dell’ultimo minuto con Bradaschia e Chiaretti schierati in attacco in luogo di Rantier e Alessandro che, inizialmente, partono dalla panchina. Si vede un Taranto spigliato e propositivo che già dopo due minuti si fa vedere con Bertolucci, al 3′ Girardi serve di sponda Chiaretti che tira prontamente ma coglie il palo interno. Al 10′ una punizione tesa di Chiaretti va a centro area ma Sosa manca la deviazione risolutiva poi ci prova Bradaschia con un tiro di contro balzo che va a lato di poco. La Pro Vercelli, a parte un diagonale di Murante ed un mancato aggancio da buona posizione di Iemmello, non si vede ma al 41′ passa inopinatamente in vantaggio quando Martini va a destra e si lancia in progressione, vince fortunosamente due rimpalli e serve lo smarcato Espinal che non ha difficoltà a segnare. Il primo tempo termina qui la ma nella ripresa il Taranto alza subito il ritmo schiacciando i bianchi nella propria area e costringendoli a tre corner consecutivi: sul terzo della serie Di Bari schiaccia al centro per Antonazzo che, sempre di testa, fa raggiungere ai suoi il meritato pareggio. I rossoblu insistono e Di Deo si vede annullare un gol di testa per una probabile carica ai danni di un avversario. Braghin cerca allora un doppio cambio per invertire la rotta: toglie Iemmello e Carraro e inserisce Malatesta e Germano dando un assetto più offensivo. I suoi piani però saltano perché dopo un’ora di gioco Murante si rende autore di un brutto fallo ai danni di Chiaretti e viene espulso. Quindi ancora cambi per le due squadre: Armenise sostituisce Martini, sostituzione prevista nel Taranto fra Bradaschia e Alessandro.

In questo momento la gara si fa vibrante: Sciaudone tira e costringe il portiere avversario ad un grande intervento, poi invitante cross di Chiaretti che trova puntuale Girardi che di testa appoggia in rete, l’arbitro, senza alcun motivo, annulla. Il direttore di gara prosegue nel commettere errori concedendo un rigore molto dubbio ai bianchi per un presunto scontro in area fra Prosperi e Malatesta. Sul dischetto si porta Germano che prende il palo. Ad un quarto d’ora dal termine il Taranto può chiudere: un invitante assist di Bertolucci coglie quasi impreparato Rantier che tira debolmente consentendo la deviazione al portiere Valentini. Nel finale Garufo rileva Antonazzo e proprio l’esterno sarà determinante in negativo: al 94′ tarda un rinvio e viene anticipato da Malatesta il quale centra, Prosperi è in netto ritardo e permette la deviazione di testa a colpo sicuro ancora di Espinal che fa doppietta.
La Pro Vercelli vince senza merito, per il Taranto una battuta d’arresto non decisiva ma che può incidere negativamente sul morale della squadra. Questo non deve succedere ma per avere la risposta dobbiamo attendere sette giorni.
Di Antonio Garganese

Lascia un commento

Cronaca

Sito in vendita

Link to Sito in vendita Per cessata attività editoriale si valutano offerte ragionevoli per la cessione di questo sito. Per info scrivere a...

Altri articoli »

Cultura

San Marzano: tutto pronto per la festa di San Giuseppe

Link to San Marzano: tutto pronto per la festa di San Giuseppe Il Gruppo Culturale “San Marzano Turistica” comunica che a San Marzano (Ta) è tutto pronto per la storica processione delle fascine di San Giuseppe. Una...

Altri articoli »

Eventi

Open Day del Circolo Fotografico “Il Castello”

Link to Open Day del Circolo Fotografico “Il Castello” Un’intera giornata all’insegna della fotografia di qualità. È stato questo l’esperimento del circolo fotografico “Il Castello” di Taranto con il primo evento “Open Day”, che...

Altri articoli »

Sport

Reebook Spartan Race a Taranto il 29 e 30 ottobre 2016

Link to Reebook Spartan Race a Taranto il 29 e 30 ottobre 2016 Conto alla rovescia per Reebok Spartan Race targata Taranto. La gara ad ostacoli numero uno al mondo sbarca infatti nella città pugliese per una due...

Altri articoli »

Politica

IL CANDIDATO SINDACO BONELLI DICHIARA CHE OGGI SU TARANTO RIUNIONE SCONCERTANTE

Link to IL CANDIDATO SINDACO  BONELLI DICHIARA CHE OGGI SU TARANTO RIUNIONE SCONCERTANTE «Oggi su Taranto abbiamo assistito ad una riunione sconcertante ed incredibile». Lo dichiara il Presidente dei Verdi Angelo Bonelli che aggiunge: «Si è trattato di...

Altri articoli »

Il punto sul calcio minore jonico

IL PUNTO SUL CALCIO MINORE JONICO

Link to IL PUNTO SUL CALCIO MINORE JONICO Il Galatina è già in Eccellenza e può permettersi di regalare qualcosa: il Novoli prende un punto sul campo del più quotato avversario guadagnandosi un...

Altri articoli »